Navigare sul Web su un computer desktop a volte può sembrare un test accuratamente realizzato della tua sanità mentale. Hai annunci e video di riproduzione automatica che spuntano a destra ea sinistra e hai persino pop-up da siti che ti chiedono il permesso di inviare più pop-up sotto forma di notifiche. E ‘ abbastanza per far impazzire chiunque.

Non ti conosco, ma non voglio quasi mai che un sito web mi invii notifiche — non mentre sto guardando attivamente il sito e certamente non mentre è chiuso. Per fortuna, un minuto o due di semplice tweaking può fermare il browser da mai permettendo tali inviti invasivi a tormentare di nuovo.

Abbiamo incluso le istruzioni per Chrome, Firefox e Safari. Basta seguire i passaggi qui sotto. La tua sanità mentale ti ringrazierà.

Interrompi le notifiche in Chrome

  • Fai clic sull’icona del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra del browser e seleziona “Impostazioni.”
  • Scorri verso il basso fino alla parte inferiore dello schermo, fai clic su “Avanzate”, quindi fai clic sull’opzione “Impostazioni sito” sotto l’intestazione “Privacy e sicurezza”.
  • Fare clic su “Notifiche” nella schermata che appare accanto.
  • Fare clic sull’interruttore accanto a ” Chiedi prima di inviare (consigliato).”Ciò farà sì che l’interruttore passi da blu a grigio e il testo cambi in” Bloccato.”

Se si desidera consentire solo un piccolo numero di siti specifici per l’invio di notifiche — siti come Twitter e Gmail, per esempio — è possibile aggiungerli come eccezioni whitelist su quella stessa pagina delle impostazioni di Chrome:

  • Fare clic sul pulsante” Aggiungi “accanto alla parola” Consenti.”
  • Digitare l’URL del sito che si desidera whitelist utilizzando il seguente formato: twitter.com / * — o, per un altro esempio: mail.google.com/mail*

Gli asterischi servono come caratteri jolly e dicono Chrome per consentire le notifiche da qualsiasi sito a partire dal percorso inserito.

Fare clic sull’opzione “Impostazioni sito” sotto l’intestazione “Privacy e sicurezza”.

Trova l’interruttore dove dice “Chiedi prima di inviare” e disattivalo.

Ora hai bloccato tutte le notifiche.

Per whitelist di un sito, cercare l’elenco sotto “Consenti”, fare clic su “Aggiungi” e quindi digitare l’URL.

Interrompi le notifiche in Firefox

  • Fai clic sull’icona del menu a tre righe nell’angolo in alto a destra del browser e seleziona “Opzioni.”
  • Fare clic su ” Privacy & Sicurezza ” nel menu a sinistra.
  • Scorri verso il basso fino alla sezione “Autorizzazioni” e fai clic sul pulsante “Impostazioni” accanto a “Notifiche.”
  • Seleziona la casella accanto a ” Blocca nuove richieste che chiedono di consentire le notifiche.”
  • Se si desidera rimuovere tutti i siti web che hai già autorizzato per la consegna di notifica, fare clic su di essi nella lista nella stessa schermata e quindi fare clic sul pulsante “Rimuovi sito Web”. Puoi anche fare clic sul pulsante “Rimuovi tutti i siti Web” per eliminare tutti i siti nella whitelist contemporaneamente. (Se non vedi alcun sito nell’elenco e i pulsanti sono disattivati, significa che non hai dato a nessun sito Web la luce verde per avvisarti.)

Firefox non fornisce alcun modo per aggiungere siti come eccezioni dalla sua sezione impostazioni, quindi se vuoi inserire nella whitelist qualsiasi sito web, dovrai lasciare attiva l’autorizzazione di notifica e poi visitare quei siti individualmente per farli richiedere. È quindi possibile approvare le richieste una alla volta e poi tornare a disattivare l’autorizzazione di notifica una volta che hai finito.

Scorri verso il basso fino alla sezione “Autorizzazioni” e fai clic sul pulsante “Impostazioni” accanto a “Notifiche.”

Seleziona la casella accanto a ” Blocca nuove richieste che chiedono di consentire le notifiche.”

Interrompere le notifiche in Safari

  • Vai a Safari > Preferenze di sistema utilizzando la barra dei menu in alto
  • fare Clic su Siti web
  • fare Clic su Notifiche nel menu a sinistra
  • tutti i siti web che hanno chiesto il permesso di pubblicare gli avvisi saranno elencati. Si può andare giù per la lista e scegliere di consentire o negare uno o tutti loro.
  • Puoi anche deselezionare “Consenti ai siti Web di chiedere il permesso di inviare notifiche push” nella parte inferiore della finestra.

Puoi anche disattivare tutte le notifiche da Safari (e da altre app), andando al Centro notifiche del tuo Mac:

  • Vai alle tue Preferenze di sistema
  • Fai clic su Notifiche
  • Trova Safari nell’elenco a sinistra e selezionalo.
  • Sotto “Stile avviso Safari:” selezionare” Nessuno.”Questo interesserà solo i banner che appaiono quando si riceve una notifica
  • Deselezionare qualsiasi (o tutti) dei seguenti: “Mostra notifiche sulla schermata di blocco”, “Mostra nel Centro notifiche”, “Icona dell’app badge” e ” Riproduci suono per le notifiche.”

Se si desidera silenziare temporaneamente il sistema, è possibile selezionare” Non disturbare ” nella parte superiore dell’elenco di sinistra e quindi compilare il tempo o la circostanza in cui si desidera silenziare tutte le notifiche.

Selezione “Notifiche” dalle Preferenze di Safari…”menu.

Deseleziona “Consenti ai siti web di chiedere il permesso di inviare notifiche push.”

Alternativa: seleziona ” Notifiche “nelle” Preferenze di sistema ” del tuo Mac…”

Scorrere fino a” Safari ” e modificare le impostazioni di notifica.

È anche possibile disattivare temporaneamente le notifiche utilizzando l’impostazione “Non disturbare”.

Vox Media ha partnership di affiliazione. Questi non influenzano il contenuto editoriale, anche se Vox Media può guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra politica etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.