Chikuwa è menzionata in un libro dell’era Muromachi (intorno al 1523). Tuttavia, è segnalato per essere ancora più vecchio di quello. Si dice che chikuwa sia nato come ” carne di pesce macinata rivestita sulla punta delle lance, cotta e mangiata.”

In quei tempi antichi, il fondatore di Yamasa Chikuwa, Zensaku Sato, un grossista di pesce che fa affari a Yoshida (il vecchio nome per Toyohashi), fece una visita al santuario di Konpira Sama a Shikoku. Il famoso cibo di quella zona era chikuwa. Era piuttosto unico e, dopo averlo assaggiato, piuttosto delizioso, pensò. Poiché Toyohashi era ricco di prodotti marini, c’era un’abbondanza di pesce necessario come materia prima.

Zensaku tornò a casa e si mise immediatamente a produrre chikuwa. Zensaku era molto particolare riguardo al pesce che usava ed era meticoloso riguardo al gusto, quindi la popolarità del suo chikuwa crebbe presto. A partire come venditore di prodotti ittici nell’anno 10 Bunsei, Yamasa Chikuwa ha iniziato a produrre chikuwa ed è ora gestito dai discendenti della sesta generazione di Zensaku Sato.

Yamasa Chikuwa Co.,Ltd. si trova a Toyohashi, Aichi. Toyohashi è a circa metà strada tra Tokyo e Osaka. Con una rete di vendita di 130 negozi principalmente nella prefettura di Aichi,Yamasa Chikuwa vende circa 200.000 bastoncini di chikuwa ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.