Il cantante country Kenny Rogers venerdì ha respinto ” disinformazione selvaggia e speculazione “sulla sua salute e ha detto di aver pianificato di” rimanere in giro ” per gli anni a venire.

Una dichiarazione rilasciata a suo nome dai suoi rappresentanti è stata pubblicata dopo che un tabloid statunitense ha affermato che al cantante “Lucille” era stato diagnosticato un cancro alla vescica e stava morendo.

La dichiarazione di venerdì ha detto che Rogers, 80 anni, è stato recentemente ricoverato in un ospedale in Georgia e trattato per disidratazione.

“Egli rimarrà lì per completare un po’ di terapia fisica per ottenere la sua forza indietro prima della dimissione … e può assicurare a tutti che ha intenzione di rimanere in giro negli anni a venire”, ha aggiunto.

Leggi anche: Dolly Parton sta lanciando una linea di lifestyle

Rogers ha intrapreso un tour mondiale di addio nel 2016 ma nell’aprile 2018 ha cancellato gli ultimi spettacoli citando “una serie di sfide per la salute”.

Rogers, vincitore di tre Grammy e Hall of Famer della musica country, è meglio conosciuto per canzoni come” The Gambler “e il suo duetto del 1982 con Dolly Parton”Islands in the Stream”.

Dopo aver iniziato la sua carriera nel 1950 con un gruppo jazz, Rogers è andato da solo nel 1970 e pubblicato il suo break-through singolo “Lucille” nel 1977.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.