Un’introduzione ai nostri amici volanti, i Pipistrelli!

In totale, ci sono circa 1100 specie di pipistrelli nel mondo. Vivono in tutti i continenti del mondo ad eccezione dell’Antartide. Fin dagli albori della creazione, le persone sono state affascinate da queste incredibili creature volanti e notturne; storie di loro sono state raccontate per secoli. I conti sono stati registrati dai Romani ai Maya, e leggende di vampiri sono sorti dalla loro esistenza.

In realtà, i pipistrelli sono creature incomprese della notte. Il nostro obiettivo è quello di dissipare i loro miti dando i fatti della loro esistenza alata.

I pipistrelli sono notturni, il che significa che preferiscono riposare durante il giorno e lasciare i loro posatoi di notte in cerca di cibo. Durante il giorno rimangono nascosti dai predatori, scegliendo di posarsi in grotte e strutture artificiali come ponti ed edifici fatiscenti. Alcune specie di pipistrelli sono solitarie, mentre altre possono vivere in grandi colonie con migliaia o milioni di individui.

Tra le molte cose incredibili sui pipistrelli sono i loro adattamenti insoliti e unici. Per soddisfare il loro stile di vita notturno pipistrelli approfittare di ecolocalizzazione per trovare cibo e individuare la loro strada nel buio. L’ecolocalizzazione è come il sonar usato dai delfini, ma viene rilevato in modo molto diverso in queste creature aviotrasportate. A causa del loro bisogno di ecolocalizzazione, pipistrelli si sono evoluti una varietà di aspetti facciali unici: pipistrelli tubo dal naso, pipistrelli foglia dal naso, grandi orecchie pipistrelli maculati, e molto altro ancora! Anche molte specie di pipistrelli vanno in letargo e molte specie hanno sviluppato adattamenti ecologici unici, tra cui la dieta e la preferenza per l’habitat.

Infine, i pipistrelli hanno ruoli ecologici unici e importanti. Alcuni pipistrelli predano il sangue dei mammiferi, mentre alcuni pipistrelli impollinano le piante in fiore di notte. I pipistrelli che predano insetti volanti possono essere estremamente preziosi nel ridurre le popolazioni di insetti; possono mangiare fino a quattro volte il loro peso corporeo negli insetti ogni notte!

Tassonomia e classificazione

Mentre ci sono circa 1100 specie di pipistrelli registrati nel mondo, stiamo ancora scoprendo nuove specie. Il nome di questo ordine di mammiferi è Chiroptera, che significa “mani alate” in latino. All’interno di questo ordine i pipistrelli possono essere divisi in due sottordini primari, i Megachiroptera e i Microchiroptera.

Megachiroptera: Pipistrelli grandi, del Vecchio Mondo, mangiatori di frutta

Il sottordine Megachiroptera è composto da pipistrelli del Vecchio Mondo che sono per lo più mangiatori di frutta. Si estendono principalmente in Africa, Asia, Australia e Oceania. Si possono riconoscere questi pipistrelli da grande massa corporea, grandi occhi, musi lunghi e ali che avvolgono il loro corpo mentre si posano. Generalmente, non hanno la capacità di ecolocalizzare e invece trovare il loro cibo a vista. Un buon esempio di Megachiroptera è la volpe volante.

Famiglia Pteropodidae (Pipistrelli della frutta del Vecchio mondo)

Microchiroptera: Echolocating Bats

I Microchirotteri molto più diversi sono generalmente più piccoli e spesso insettivori. Si trovano in tutto il mondo, ad eccezione degli estremi polari freddi. Poiché questi pipistrelli localizzano il cibo con l’ecolocalizzazione, hanno orecchie e nasi più grandi e occhi più piccoli. Mentre la maggior parte dei pipistrelli in questo sottordine si nutrono di insetti, alcuni si sono adattati a nutrirsi di polline, frutta, pesce e persino sangue.

Le 18 famiglie presenti in entrambi i sottordini fanno circa 1100 specie di pipistrelli. La diversità dei pipistrelli è più alta ai tropici. Su una piccola isola di Panama, per esempio, ci sono 74 specie di pipistrelli; l’intero Stati Uniti ha solo 47. Allo stesso modo il Messico ha 137 specie; il Canada ne ha solo 20.

la Famiglia Antrozoidae (Pallido Pipistrelli)
Famiglia Craseonycteridae (pipistrelli)
Famiglia Embalonuridae (Sac-Alato Pipistrelli, Guaina-Coda Pipistrelli, … )
Famiglia Furipteridae (Smoky Pipistrelli, Thumbless Pipistrelli)
Famiglia Hipposideridae (Foglia di naso Pipistrelli, Roundleaf Pipistrelli, e il Tridente Pipistrelli)
Famiglia Megadermatidae (False Pipistrelli Vampiro)
Famiglia Molossidae (tadarida Pipistrelli)
Famiglia Mormoopidae (Ghost-di fronte Pipistrelli, Baffuto Pipistrelli, e Nudo-Backed Pipistrelli)
Famiglia Mystacinidae (Nuova Zelanda Breve Coda Pipistrelli)
Famiglia Myzonodidae (Vecchio Mondo Sucker Zampe Bat)
Famiglia Natalidae (Imbuto-eared Pipistrelli)
Famiglia Noctilionidae (Bulldog Pipistrelli)
Famiglia Nycteridae (Fessura di fronte Pipistrelli)
Famiglia Phyllostomidae (Nuovo Mondo Foglia Naso Pipistrelli)
Famiglia Rhinolophidae (Pipistrelli ferro di cavallo)
Famiglia Rhinopomatidae (Mouse-coda Pipistrelli)
Famiglia Thyropteridae (Disco Alato Pipistrelli)
Famiglia Vespertilionidae (Sera Pipistrelli e Vesper Pipistrelli)

Adattamenti

Pipistrelli hanno sviluppato una grande quantità di adattamenti per sopravvivere in diverse condizioni di tutto il mondo. Ci sono specie e specie frugivore che si nutrono solo di sangue. Alcune specie sono grandi mentre altre sono piccole come cinque grammi. Alcuni pipistrelli sono impollinatori e alcuni pipistrelli sono predatori. Infatti, la varietà di fonti di cibo e la scelta dei luoghi posatoi riflettono quanto siano vari gli adattamenti dei pipistrelli.

Tutti i pipistrelli sono mammiferi, ma sono uno dei pochi che hanno evoluto la capacità di volare. Mentre le ali di pipistrello possono inizialmente far pensare che siano simili ad altre creature volanti, non sono correlate. L’anatomia delle ali di un pipistrello è molto diversa da quella di un uccello o di un insetto. Proprio come il nome di questo ordine (Chiroptera: “mani alate”) può implicare, le ossa delle ali sono dita allungate. Simpy immagina per un secondo che le tue dita fossero molto più lunghe e collegate da lembi di pelle. Le ali di pipistrello sono molto simili. Infatti, la loro fettuccia si attacca dalle dita alle caviglie. Questo crea una piega che può avvolgere intorno al loro corpo quando roosting. Questa membrana collega così le mani, le gambe e le code e consente un’incredibile manovrabilità nei pipistrelli. Molte specie di pipistrelli si affidano a questa manovrabilità per catturare piccoli insetti, come falene, zanzare, vespe e altri volantini nel cielo notturno.

Un altro adattamento che i pipistrelli hanno è la capacità di ibernazione quando le stagioni cambiano. Ma non importa se un pipistrello vive in zone fredde. Anche le specie tropicali di pipistrelli hanno questa capacità. Si pensa che abbiano questo adattamento per aiutare ad affrontare una bassa abbondanza di cibo, come una mancanza stagionale di insetti o frutta. Lo fanno facendo cadere la loro temperatura corporea principale, che riduce la perdita di energia. Si pensa che alcuni pipistrelli inducano il letargo spostandosi verso l’alto a quote più fresche.

Selezionare siti di Bat-watching negli Stati Uniti

Alabama: Hambrick Grotta e Soffia Grotta del Vento (Grigio Bat)
California: Point Reyes National Seashore (Townsends Big-horshoe + 14 specie)
Missouri: Ponte di Roccia Memorial Stato Parke (Grigio Pipistrelli e Indiana Pipistrelli)
Nuovo Messico: Bandelier National Monument e Parco Nazionale di Carlsbad Caverns (tadarida Messicani bat + 14)
Tennessee: Nickajack Grotta (Grigio Bat)
Texas: Congress Avenue Bridge in Austin, Eckert James River Bat Cave, e il Vecchio Tunnel Wildlife Management Area (Pipistrelli Messicani tadarida)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.