Sessione: Creare una cultura di leadership attraverso potenti riunioni del Board

Anne Marie Burgoyne gestisce l’Iniziativa di innovazione del Collettivo Emerson, iniziativa del Collettivo Emerson, individuando nuovi partner e nuove aree di focus per il portafoglio. Cura una varietà di risorse per assistere i partner collettivi di Emerson, tra cui coaching, mentorship e opportunità di formazione, oltre a creare opportunità per i nostri partner di condividere comunità e costruire reti.

Prima di entrare a far parte di Emerson Collective, Anne Marie è stata l’amministratore delegato della Fondazione Draper Richards Kaplan, dove ha fatto sovvenzioni in fase iniziale a organizzazioni non profit ad alta crescita e ad alto impatto, tra cui Grassroot Soccer, The Mission Continues, One Acre Fund e VisionSpring. Anne Marie fa parte dei comitati consultivi della Global Social Venture Competition, IDEO.org e REDF, ed è un giudice per il National Philanthropy Day Awards, Social Venture Network Innovation Awards e Tech Museum Awards.

All’inizio della sua carriera, Anne Marie è stata la direttrice esecutiva della paralisi cerebrale unita del Golden Gate. È stata anche una Roberts Enterprise Development Fund (REDF) Farber Fellow presso Community Gatepath, un’organizzazione no-profit che fornisce servizi a bambini e adulti con disabilità dello sviluppo. Prima di entrare nell’arena non-profit, Anne Marie è stata vice President of Service di Digital Impact, una società di email marketing quotata in borsa, e associata a Robertson Stephens, dove ha fatto investment banking con clienti dei mercati emergenti.

Anne Marie ha ricevuto il suo master of business administration e public management program certificato dalla scuola di specializzazione della Stanford University. Ha anche conseguito un bachelor of arts in inglese e un bachelor of science in economia presso l’Università della Pennsylvania e la sua Wharton School, rispettivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.