La bellezza è negli occhi di chi guarda — e proprio come ha detto lo specchio magico della Regina Cattiva, il più bello di tutti di solito si adatta a una descrizione specifica. Diamo un’occhiata ad alcuni degli standard di bellezza femminile della società cinese e occidentale.

La bellezza si è spostata attraverso le età, a più latitudini. Gli aspetti ritenuti belli ora non sono identici alle vedute antiche, e rimangono diversi in ogni paese.

Se sei qualcuno che viene in Cina da uno sfondo occidentale, potresti essere sorpreso da come la visione della gente sulla bellezza possa essere così diversa.

Quanto è diverso? Date un’occhiata per scoprire i quattro modi in cui la Cina e l’Occidente differiscono sulla loro concezione della bellezza.

Tono della pelle: Pallido vs. Tan

In Cina, un tono della pelle pallida è altamente desiderabile. Una carnagione cremosa è considerata la prova di uno stile di vita riparato, in quanto mostra che la persona non ha bisogno di lavorare sotto il sole cocente.

Così profondo è l’amore per la pelle bianca, che c’è un detto per esso—一白遮百丑, che significa: la pelle bianca copre molti difetti, il motto dei fluidi di correzione ovunque.

La società occidentale, d’altra parte, è molto meno omogenea e presenta più tonalità della pelle. Tuttavia, una caratteristica è apprezzata sopra le altre indipendentemente dalla carnagione-si abbronza.

In Occidente, la pelle abbronzata è associata alla salute e alla bellezza, in quanto dimostra che la persona esercita regolarmente e ha il tempo libero necessario per impegnarsi in attività all’aria aperta, o almeno lo ha fatto fino a quando l’abbronzatura spray finta è diventata una cosa.

Tipo di corpo: Slimness vs. Fitness

Nell’attuale società cinese, un corpo sottile è considerato l’obiettivo finale: una struttura ossea delicata, gambe lunghe e sottili, una vita minuscola e curve morbide. La dimensione del torace o dietro non è così rilevante e viene spesso ignorata a favore di una cornice sottile.

Gli standard occidentali sono diversi. Pur essendo sottile è anche un segno fiocco di bellezza, l’enfasi si trova altrove—fitness e curviness.

In Occidente, avere un basso grasso corporeo e muscoli stretti è meglio, preferibilmente se mostrano anche curve pronunciate, accoppiate con uno stomaco piatto e una vita sottile—anche se le proporzioni differiscono tra donne e uomini.

Ideal Face: Shape vs. Symmetry

La forma del corpo è importante, ma la finestra reale per la bellezza di una persona è il viso—e culture diverse hanno standard contrastanti.

In Cina, la forma ideale per il viso di una donna presenta una forma a V-un viso sottile e piccolo con una mascella delicata che termina con un mento appuntito, comunemente chiamato 鹅蛋脸, o faccia d’uovo d’oca, perché chiamarti egg—faced è l’ultimo complimento. D’altra parte, una faccia quadrata è considerata virile e attraente per gli uomini.

Gli standard occidentali per il viso perfetto, indipendentemente dal sesso, favoriscono la simmetria. Questo fascino con caratteristiche proporzionate è di lunga data e ha portato alla creazione di formule matematiche per misurare la bellezza di un volto, perché questo è ciò che fanno i nerd.

Attitude: Cute vs. Sexy

Tutti i fattori che abbiamo considerato finora—colore della pelle, forma del corpo e struttura del viso—portano verso la grande differenza negli standard di bellezza per le donne in Cina e in Occidente: carineria vs. sensualità.

La preferenza per la pelle pallida, le cornici sottili e i volti snelli è il risultato della ricerca di una bellezza innocente—un aspetto giovanile che trascura la sensualità a favore della purezza.

In Occidente, la tendenza è l’opposto: le caratteristiche simmetriche, un corpo sinuoso e la pelle abbronzata hanno lo scopo di mostrare la bellezza sensuale di una donna. Il sex-appeal è considerato l’ultima bellezza.

La bellezza ha molte facce

C’è un proverbio cinese “goes人 .有””, che significa che l’amore per la bellezza è una natura di tutti gli esseri umani. Tuttavia, in questi giorni, con l’amplificazione dei social media, le donne sia in Cina che nella società occidentale sentono la pressione di sembrare “carine” per essere all’altezza di quei rigorosi standard di bellezza. Sempre più persone iniziano a sostenere che dovremmo avere standard di bellezza più inclusivi per avere una società più sana.

Dalla cancellazione ufficiale di Victory Secret Show, a “网红脸” ( La faccia di plastica, che soddisfa gli standard di bellezza tipici in Cina) diventare un termine con un tono negativo, possiamo vedere che le persone stanno iniziando a vedere la bellezza con una prospettiva più ampia.

Come abbiamo detto all’inizio, ciò che era considerato bello nei tempi antichi potrebbe non essere visto abbastanza ai nostri occhi moderni, viceversa. Molti anni dopo, quando guardiamo a quelle norme di bellezza che adoriamo ora, potremmo anche avere opinioni diverse.

Pertanto, indipendentemente da questi standard selvaggiamente contrastanti, la vera bellezza non deve adattarsi a uno stampo prestabilito, sia esso cinese o occidentale-la bellezza si presenta in molte forme e forme, indipendentemente dalla cultura.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti per ottenere informazioni fresche e più penetranti su come lavorare, vivere e viaggiare in Cina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.