Un suburban Chicago man è accusato a seguito di una rivolta al Campidoglio degli Stati Uniti volta a contrastare un trasferimento pacifico del potere, hanno detto le autorità.

David Fitzgerald, di Roselle, affronta le accuse di ingresso illegale e una violazione del coprifuoco.

Autorità e pubblici ministeri sostengono Fitzgerald ” ha fatto entrare e tentare di certa proprietà pubblica, che è, lo Stato Unito Capitol grounds,” secondo i documenti di ricarica. Essi sostengono inoltre che lui e molti altri hanno ignorato gli avvertimenti di lasciare i locali dopo il coprifuoco.

Metropolitan police ha detto che “ha emesso almeno tre avvertimenti per gli individui di disperdersi e andare dentro.”Allo stesso tempo, la polizia del Campidoglio stava trasmettendo avvertimenti simili, hanno detto le autorità.

Fitzgerald e altri nove “non hanno obbedito agli avvertimenti”, hanno dichiarato i documenti di ricarica.

Fitzgerald ha pubblicato una serie di immagini e video sulla sua pagina Facebook per tutto il giorno sia prima che dopo la violazione del Campidoglio.

Il suo video finale lo ha mostrato in una folla fuori dall’edificio. Nel filmato, Fitzgerald si sente dire agli ufficiali che lui e gli altri è stato detto di” uscire dal retro”, ma gli ufficiali lo fermano e gli chiedono se ha un pass per la stampa.

Quando Fitzgerald dice di no, poi si muove di nuovo e gli ufficiali possono essere sentiti dire “c’è un coprifuoco sei in arresto.”

La moglie di Fitzgerald ha detto a NBC 5 che suo marito era lì” per sostenere [il presidente Donald Trump “e stava” solo cercando di andarsene.”Ha detto che non ha preso parte all’assalto del Campidoglio.

Fitzgerald è stato uno dei due suburbani di Chicago arrestati sulla scena mercoledì.

U. S. La polizia del Campidoglio ha riferito che un uomo di Inverness è stato arrestato per “ingresso illegale” mercoledì mentre migliaia di persone hanno violato l’edificio.

Un agente immobiliare di Chicago, che era sulla scena quel giorno, è stato anche licenziato da @properties dopo aver postato sui social media la sua presenza.

@properties ha dichiarato in una dichiarazione che l’agente Libby Andrews era a Washington, DC, durante le rivolte al Campidoglio degli Stati Uniti e da allora è stato terminato “con effetto immediato.”

La società ha detto Andrews ” ha riconosciuto sui social media che ha preso parte all’assalto del Campidoglio.'”

“@properties non tollera la violenza, la distruzione o le attività illegali”, si legge nella dichiarazione.

Andrews ha detto agli affari di Chicago di Crain che non faceva parte della violenza ed era con una folla diversa da un altro lato del Campidoglio. Ha detto alla pubblicazione che “non ha mai visto nulla di distruttivo” ” ma che il gruppo in cui si trovava ha cantato l’inno nazionale e Twisted Sister “Non lo prenderemo.”

Andrew Harnik / AP
La polizia del Campidoglio sta con le pistole tirate vicino a una porta barricata mentre i manifestanti cercano di entrare nella camera della Casa al Campidoglio, Jan. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump entrano nella Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump entrano nella Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump entrano nella Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
Kevin Dietsch / UPI / Bloomberg via Getty Images
U. S. Gli agenti di polizia del Campidoglio prendono posizione mentre i manifestanti entrano nel Campidoglio degli Stati Uniti durante una protesta a Washington, DC, mercoledì, jan. 6, 2021.
(Foto di Win McNamee/Getty Images)
Un manifestante è visto appeso al balcone nella Camera del Senato il gen. 6, 2021 a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump entrano nella Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti mentre il fumo di gas lacrimogeni riempie un corridoio il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
Agenti di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti cercano di fermare i sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per entrare in Campidoglio il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump entrano nel Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump vagano sotto la Rotonda del Campidoglio dopo aver invaso il Campidoglio il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
Agenti di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti cercano di fermare i sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per entrare in Campidoglio il gen. 6, 2021, a Washington, DC.

(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump entrano nel Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump affrontano gli agenti di polizia del Campidoglio entrano nel Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
Foto di SAUL LOEB / AFP via Getty Images
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump vagano sotto la Rotonda del Campidoglio dopo aver invaso il Campidoglio il 6 gennaio 2021, a Washington, DC. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di Saul LOEB / AFP) (Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
(Foto di OLIVIER DOULIERY/AFP via Getty Images)
Polizia di trattenere i sostenitori del Presidente degli stati UNITI Donald Trump in quanto si riuniscono al di fuori degli US Capitol Rotunda il Gen. 6, 2021, a Washington, DC.
Win McNamee/Getty Images
I manifestanti si riuniscono all’interno del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di Win McNamee/Getty Images)
Un manifestante è visto all’interno del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
Un sostenitore del presidente degli Stati Uniti Donald Trump si siede a una scrivania dopo aver invaso il Campidoglio il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump protestano nella Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
(Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump protestano nella Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC.
Andrew Harnik / AP
La polizia del Campidoglio tenta di trattenere i manifestanti fuori dalle porte est del lato Casa del Campidoglio a Washington, DC, Jan. 6, 2021.
J. Scott Applewhite / AP
I membri della Camera dei Rappresentanti lasciano il pavimento della camera mentre i manifestanti cercano di entrare nella camera al Campidoglio degli Stati Uniti mercoledì, jan. 6, 2021, a Washington, DC.
Andrew Harnik / AP
Le persone si rifugiano nella galleria della Casa mentre i manifestanti cercano di entrare nella Camera della Casa al Campidoglio, Jan. 6, 2021, a Washington, DC.

WASHINGTON, DC-GENNAIO 06: I manifestanti interagiscono con la polizia del Campidoglio all’interno del Capitol Building degli Stati Uniti il 06 gennaio 2021 a Washington, DC. Il Congresso ha tenuto una sessione congiunta oggi per ratificare la vittoria del Collegio elettorale 306-232 del presidente eletto Joe Biden sul presidente Donald Trump. Un gruppo di senatori repubblicani ha detto che avrebbero respinto i voti del Collegio elettorale di diversi stati a meno che il Congresso non abbia nominato una commissione per controllare i risultati elettorali. (Foto di Win McNamee/Getty Images)
TOPSHOT – Danni è visto all’interno del Campidoglio degli Stati Uniti all’inizio del 7 gennaio 2021 a Washington, DC, dopo che i sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump culatta sicurezza ed è entrato nell’edificio durante una sessione del Congresso. – I sostenitori di Donald Trump hanno preso d’assalto una sessione del Congresso tenutasi oggi, 6 gennaio, per certificare la vittoria elettorale di Joe Biden, innescando un caos e una violenza senza precedenti nel cuore della democrazia americana e accuse che il presidente stava tentando un colpo di stato. (Foto di Olivier DOULIERY / AFP) (Foto di OLIVIER DOULIERY/AFP via Getty Images)
(Foto di Jon Ciliegio/Getty Images)
WASHINGTON, DC – GENNAIO 06: Due membri di un pro-Trump mob guardare fuori attraverso una finestra rotta, da dentro il Campidoglio dopo la rottura in su gennaio 6, 2021 in Washington, DC. Una folla pro-Trump ha preso d’assalto il Campidoglio, rompendo finestre e scontrandosi con gli agenti di polizia. I sostenitori di Trump si sono riuniti oggi nella capitale della nazione per protestare contro la ratifica della vittoria del Collegio elettorale del presidente eletto Joe Biden sul presidente Trump nelle elezioni del 2020. (Foto di Jon Ciliegio/Getty Images)
(Foto di Jon Ciliegio/Getty Images)
WASHINGTON, DC – 06 GENNAIO: membro di UN pro-Trump folla urla alla folla dall’interno del Palazzo del Campidoglio dopo la rottura in su gennaio 6, 2021 in Washington, DC. Una folla pro-Trump ha preso d’assalto il Campidoglio, rompendo finestre e scontrandosi con gli agenti di polizia. I sostenitori di Trump si sono riuniti oggi nella capitale della nazione per protestare contro la ratifica della vittoria del Collegio elettorale del presidente eletto Joe Biden sul presidente Trump nelle elezioni del 2020. (Foto di Jon Cherry / Getty Images)
(Foto di Jon Cherry/Getty Images)
WASHINGTON, DC-GENNAIO 06: Un membro di una folla pro-Trump frantuma una finestra con il pugno dall’interno del Campidoglio dopo avervi fatto irruzione il 6 gennaio 2021 a Washington, DC. Una folla pro-Trump ha preso d’assalto il Campidoglio, rompendo finestre e scontrandosi con gli agenti di polizia. I sostenitori di Trump si sono riuniti oggi nella capitale della nazione per protestare contro la ratifica della vittoria del Collegio elettorale del presidente eletto Joe Biden sul presidente Trump nelle elezioni del 2020. (Foto di Jon Cherry/Getty Images)

AP Photo/Manuel Balce Ceneta
I sostenitori del presidente Donald Trump si confrontano con gli agenti di polizia del Campidoglio fuori dalla Camera del Senato all’interno del Campidoglio, mercoledì, gennaio. 6, 2021 a Washington. (AP Photo/Manuel Balce Ceneta)
(Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
Sostenitori del Presidente degli stati UNITI Donald Trump sedersi all’interno dell’ufficio di NOI Speaker della camera Nancy Pelosi come egli protesta all’interno del Campidoglio a Washington, DC, 6 gennaio 2021. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di SAUL LOEB / AFP)
(Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
Un sostenitore del Presidente degli stati UNITI Donald Trump si trova all’interno di ufficio di NOI Speaker della camera Nancy Pelosi come egli protesta all’interno del Campidoglio a Washington, DC, 6 gennaio 2021. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di SAUL LOEB / AFP)
(Foto di SAUL LOEB/AFP via Getty Images)
Un sostenitore del Presidente degli stati UNITI Donald Trump si trova all’interno dell’ufficio del presidente della camera Nancy Pelosi come egli protesta all’interno del Campidoglio a Washington, DC, 6 gennaio 2021. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di SAUL LOEB / AFP)
(Foto di ROBERTO SCHMIDT/AFP via Getty Images)
Trump sostenitori scontro con la polizia e le forze di sicurezza, in quanto raccolgono all’interno del Campidoglio a Washington, DC il 6 gennaio 2021. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di ROBERTO SCHMIDT / AFP)
(Foto di ROBERTO SCHMIDT/AFP via Getty Images)
Trump sostenitori scontro con la polizia e le forze di sicurezza, in quanto raccolgono all’interno del Campidoglio a Washington, DC il 6 gennaio 2021. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di ROBERTO SCHMIDT / AFP)
(Foto di ROBERTO SCHMIDT/AFP via Getty Images)
Trump sostenitori scontro con la polizia e le forze di sicurezza, in quanto raccolgono all’interno del Campidoglio a Washington, DC il 6 gennaio 2021. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di ROBERTO SCHMIDT / AFP)

(Foto di ROBERTO SCHMIDT/AFP via Getty Images)
Sostenitori del Presidente degli stati UNITI Donald Trump di protesta all’interno del Campidoglio il 6 gennaio 2021, a Washington, DC. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di ROBERTO SCHMIDT / AFP)
Roberto Schmidt/AFP via Getty Images
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump protestano all’interno del Campidoglio degli Stati Uniti il gen. 6, 2021, a Washington, DC. – I manifestanti hanno violato la sicurezza ed sono entrati in Campidoglio mentre il Congresso discuteva la certificazione del voto elettorale delle elezioni presidenziali del 2020. (Foto di ROBERTO SCHMIDT / AFP)
(Foto Di Caroline Brehman/CQ-Roll Call, Inc via Getty Images)
STATI UNITI-6 GENNAIO: Un ufficiale di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti mazze un rioter Trump che ha rotto attraverso una finestra al primo piano del Campidoglio il Mercoledì, Jan. 6, 2021. (Foto di Caroline Brehman/CQ-Roll Call, Inc via Getty Images)
(Foto di OLIVIER DOULIERY/AFP via Getty Images)
Un membro dello staff del Congresso tiene la mano mentre Capitol di Polizia Swat team di controllo di tutti i presenti, mentre fissano il piano di Briscola suporters a Washington, CD 6 gennaio 2021. – I sostenitori di Donald Trump hanno preso d’assalto una sessione del Congresso tenutasi oggi, 6 gennaio, per certificare la vittoria elettorale di Joe Biden, innescando un caos e una violenza senza precedenti nel cuore della democrazia americana e accuse che il presidente stava tentando un colpo di stato. (Foto di Olivier DOULIERY / AFP)
(Foto di Caroline Brehman/CQ-Roll Call, Inc via Getty Images)
STATI UNITI – 6 GENNAIO: UN Campidoglio poliziotto trattati per lesioni al primo piano del Campidoglio mercoledì, Jan. 6, 2021. (Foto di Caroline Brehman / CQ-Roll Call, Inc via Getty Images)
(Foto di OLIVIER DOULIERY/AFP via Getty Images)
Un membro del team Swat della Polizia Capitol pattuglia il Campidoglio degli Stati Uniti a Washington, CD il 6 gennaio 2021. – I sostenitori di Donald Trump hanno preso d’assalto una sessione del Congresso tenutasi oggi, 6 gennaio, per certificare la vittoria elettorale di Joe Biden, innescando un caos e una violenza senza precedenti nel cuore della democrazia americana e accuse che il presidente stava tentando un colpo di stato. (Foto di Olivier DOULIERY / AFP)
Fotografo: Ting Shen/Bloomberg via Getty Images
Un membro della polizia del Campidoglio degli Stati Uniti risponde ai manifestanti al Campidoglio degli Stati Uniti a Washington, DC, Stati Uniti mercoledì, gennaio. 6, 2021. Il Campidoglio degli Stati Uniti è stato posto sotto blocco e il vicepresidente Mike Pence ha lasciato il piano del Congresso mentre centinaia di manifestanti sciamavano oltre le barricate che circondano l’edificio dove i legislatori stavano discutendo la vittoria di Joe Biden nel Collegio elettorale. Fotografo: Ting Shen / Bloomberg via Getty Images
Fotografo: Ting Shen / Bloomberg via Getty Images
I membri della polizia del Campidoglio degli Stati Uniti rispondono ai manifestanti al Campidoglio degli Stati Uniti a Washington, DC, Stati Uniti mercoledì, gennaio. 6, 2021. Il Campidoglio degli Stati Uniti è stato posto sotto blocco e il vicepresidente Mike Pence ha lasciato il piano del Congresso mentre centinaia di manifestanti sciamavano oltre le barricate che circondano l’edificio dove i legislatori stavano discutendo la vittoria di Joe Biden nel Collegio elettorale. Fotografo: Ting Shen / Bloomberg via Getty Images

DC la polizia ha detto Giovedi che 68 persone sono state arrestate, con 25 di quelli per le violazioni del coprifuoco e l’ingresso illegale sul Campidoglio. Altri otto sono stati arrestati per violazioni del coprifuoco vicino al Campidoglio, ha detto la polizia di Washington.

La polizia Capitol ha detto 14 sono stati arrestati, la maggior parte per ingresso illegale.

L’FBI sta anche chiedendo aiuto per identificare le persone che stavano “istigando la violenza a Washington, D. C.”

” Stiamo accettando suggerimenti e media digitali che descrivono rivolte o violenze negli Stati Uniti e negli Stati Uniti. Capitol gennaio 6, ” l ” agenzia ha twittato. “Se si dispone di informazioni, visitare http://fbi.gov/USCapitol.”

La polizia del Campidoglio degli Stati Uniti, incaricata di proteggere il Congresso, si è rivolta ad altre forze dell’ordine per chiedere aiuto alla folla che ha travolto il complesso e ha mandato i legislatori a nascondersi. Sia le forze dell’ordine che i sostenitori di Trump hanno schierato sostanze chimiche irritanti durante l’occupazione del complesso prima che fosse sgomberato mercoledì sera.

Quattro persone sono morte, una delle quali una donna di San Diego che è stata uccisa all’interno del Campidoglio. Altre tre persone sono morte dopo aver subito “emergenze mediche” relative alla violazione, ha detto Robert Contee, capo del Dipartimento di polizia metropolitana della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.