Icone metro. Vector
(Credit: Thinkstock)

Le vendite statunitensi di singole rendite sono scese a $55 miliardi nel terzo trimestre, in calo del 7% rispetto al totale del terzo trimestre del 2019, secondo il Secure Retirement Institute.

Sebbene le vendite siano in calo, il terzo trimestre è stato più forte rispetto alla prima metà dell’anno, quando le vendite erano inferiori del 16% rispetto alla prima metà di 2019.

Risorse

  • Secure Retirement Institute annuity survey risorse sono disponibili qui.
  • Un articolo sui dati di vendita delle rendite del primo trimestre è disponibile qui.

Il Secure Retirement Institute è un ramo di Windsor, Connecticut-based LL Global. Gli analisti utilizzano i dati delle indagini sugli emittenti di rendita per produrre i rapporti trimestrali sulle vendite di rendita.

Le vendite di rendite variabili sono diminuite dell ‘ 11% tra il terzo trimestre del 2019 e l’ultimo trimestre, a $23,5 miliardi.

Le vendite di rendite indicizzate registrate, che alcuni assicuratori chiamano “rendite tampone” o “rendite indicizzate variabili”, sono aumentate del 29%, a $6,3 miliardi.

Le vendite di rendite fisse sono diminuite del 3%, a $32 miliardi.

Le vendite di rendite differite a tasso fisso sono aumentate del 60%, a $16 miliardi.

— Leggi Dopo la catastrofica pandemia influenzale del 1918, le rendite andavano bene, su ThinkAdvisor.

— – Connettiti con ThinkAdvisor Vita / Salute su Facebook, LinkedIn e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.